Botte da orbi in Libertadores: Penarol-Palmeiras finisce in rissa, Melo scatenato

Botte da orbi in Libertadores: Penarol-Palmeiras finisce in rissa, Melo scatenato

Felipe Melo non cambierà mai e, forse, è proprio questo il bello (o il brutto, punti di vista).

Felipe Melo contra todo Peñarol...

A quel punto, i brasiliani hanno tentato di proteggere il centrocampista tornando negli spogliatoi, salvo trovare le porte d'accesso chiuse. Nessun fallaccio, nessun intervento killer causato anche dalla foga dell'agonismo ma una rissa 'vecchio stile', una scazzottata scoppiata al triplice fischio del direttore di gara dopo la sfida di Copa Libertadores che il suo Palmeiras ha giocato e vinto in Uruguay contro il Penarol (3-2) di Montevideo. Immediatamente, infatti, si sono alzati dalla panchina alcuni giocatori della squadra di casa, mentre Melo, un po' comicamente, provava a scappare all'indietro verso l'esterno del campo, dove è stato immediatamente protetto dalle forze di polizia.

Per la cronaca, una volta sedata la rissa, la partita è normalmente ripresa. Nonostante la vittoria del Palmeiras per 3 a 2 il giocatore avrebbe iniziato a provocare i giocatori dell'altra formazione e rifilato un pugno a Matias Mier. Tutto in secondo piano però con un Felipe Melo così: il video.