Ben Affleck ha ufficializzato il divorzio da Jennifer Garner

Ben Affleck ha ufficializzato il divorzio da Jennifer Garner

Certo la separazione sarà amichevole, non ci sarà nessuna guerra in stile Brangelina, non ci saranno battaglie neppure per la custodia dei tre figli, i due hanno deciso insieme di comune accordo.

Jennifer Garner e Ben Affleck, conosciutisi sul set di Pearl Harbor nel 2001, avvicinatisi su quello di Daredevil nel 2003 e sposatisi nel 2005, hanno firmato le carte con cui formalizzano il loro divorzio.

Qualcosa sembrava anche essersi mosso, dopo la notizia del divorzio nel 2015, quando Ben era riuscito a disintossicarsi dall'alcool e aveva ringraziato in più occasioni pubbliche Jennifer, lasciando intendere che il rapporto fosse in qualche modo recuperabile, ma le questioni alla base della definitiva chiusura, dopo dieci anni di matrimonio, sono ben più spinose e complesse di quelle apparse sui notiziari e probabilmente impossibili da superare.

Adesso, le due star hollywoodiane devono stabilire come dividere il patrimonio finanziario e come gestire l'affidamento dei tre figli - Violet, Seraphina Rose e Samuel - anche se sembra che entrambi siano concordi nell'optare per l'affidamento congiunto. Si tratterebbe comunque di un divorzio del tutto consensuale, tanto che non ci sarebbero nemmeno gli avvocati di mezzo ma un semplicissimo accordo tra le parti, soprattutto per quanto riguarda i figli.

L'ultima volta che si erano visti insieme, Ben Affleck e Jennifer Garner, sembravano il ritratto della famiglia perfetta. Loro, però, un po' ce l'avevano fatto sognare. Si sono solo presi del tempo, vogliono solo fare il meglio per i loro figli. "Niente è cambiato, mettono e metteranno sempre i ragazzi prima di tutto".