Assalto ultrà bus tifosi Bari, 6 feriti

Assalto ultrà bus tifosi Bari, 6 feriti

Un violento scontro fra tifosi ha movimentato il post partita di ieri tra Atletico Veglie e Ideale Bari, squadre di calcio che militano nel girone B della seconda categoria. La notizia è riportata sul Quotidiano di Lecce.

Gli scontri sono avvenuti presso Veglie (Lecce), sotto gli occhi dei Carabinieri che scortavano la comitiva barese. Perché intanto il conducente si era ben guardato dall'azionare l'apertura elettrica, quando dalle campagne è sbucata improvvisamente una banda di incappucciati che ha fatto ostentazione di sciarpe giallorosse. Questo è il secondo episodio di violenza sportiva di questo tenore da parte degli ultras leccesi, dopo quanto successo al palazzetto dello sport di Monteroni lo scorso 31 marzo, in cui alcuni vandali armati di spranghe hanno invaso il campo durante la partita di basket tra la squadra di casa e il Cus Taranto. Il gruppo ha bloccato il pullman e lo sportello automatico del mezzo è stato aperto dall'esterno - si legge nell'articolo - con un piede di porco.

Sono in totale 6 i feriti, tutti baresi. Alcuni dei tifosi baresi sono scesi dal mezzo e sono stati aggrediti, ed uno di loro è stato colpito alla testa da un sasso. Indagini Cc e Digos.