Annunciato ufficialmente il nuovo Xiaomi Mi 6

Annunciato ufficialmente il nuovo Xiaomi Mi 6

Dopo mesi di rumor e indiscrezioni, durante l'evento attualmente in corso, Xiaomi ha finalmente dato un nome e un volto al nuovo Xiaomi Mi 6.

Vedremo ad ogni modo se Xiaomi Mi Max 2 rientrerà effettivamente nel lotto di prodotti presentati domani dall'azienda cinese affianco all'attesissimo top di gamma Mi6. È un octa-core con GPU Adreno 540.

Il prezzo di partenza per la versione con 6 GB di RAM e 64 GB di memoria è 2499 YUAN che con il cambio attuale sono circa 340 euro. Nell'articolo Doppia fotocamera in uno smartphone: a cosa serve e quando è utile abbiamo descritto le motivazioni che spingono sempre più produttori a montare una doppia fotocamera sui loro device. Una strategia che inevitabilmente strizza l'occhio a quella Apple. Sistema operativo Android 7.1.1 Nougat MIUI. La luminosità massima è di circa 600 nit.

Il display da 5.15 pollici con risoluzione FullHD riduce l'emissione di luce blu, mantenendo una fedeltà cromatica al di sopra di ogni sospetto. Considerazioni che rimanderemo comunque in sede di recensione.

La fotocamera anteriore utilizza un sensore da 8 megapixel con un software pensato appositamente per i Selfie. Come al solito lo smartphone sarà disponibile solamente in Cina e gli utenti italiani che lo vorranno acquistare dovranno fare affidamento ai siti di e-commerce che lo importano.

La batteria è ovviamente non rimovibile e può contare su 3.350 mAh. Il telefono è poi "a prova di schizzo" (probabilmente IP67, anche se Xiaomi non ha al momento confermato ufficialmente questa classificazione) e quindi sarà in grado di resistere al contatto con i liquidi. L'azienda cinese ha preferito puntare sul chipset e sulla RAM, mettendo da parte lo schermo. Anche in questo caso però, un aspetto da valutare in sede di recensione.

Altre caratteristiche saranno la presenza di un lettore di impronte digitali, il supporto alle reti 4G, la connettività Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac Dual Band e il Bluetooth 5.0.

Xiaomi Mi 6, tanta potenza ma poca innovazione?

Iniziamo con il design interamente in vetro su tutti e quattro i lati, come il precedente Mi 5, con linee leggermente curve unite da una cornice in metallo.

Ma adesso parliamo di materiali! Infine si arriva alla versione esclusiva che costerà 406 euro con la disponibilità in Cina che partirà dal 28 Aprile.

Xiaomi Mi 6 parte da un prezzo di 2199 yuan, circa 300€, per il modello da 4 GB di RAM e 64 GB di storage, e 2599 yuan, circa 365€, per il modello top da 6 GB di RAM e 128 GB di storage.