Valentino Rossi: "sogno di diventare papà"

Il ducatista ha ammesso che preferisce non rispondere e creare altra polemica, ma ha raccontato alcuni dettagli del passato, in particolare quando Rossi decise di tornare in Yamaha dopo i due anni difficili in Ducati: "quando Rossi tornò alla Yamaha nel 2013 veniva da due stagioni negative alla Ducati, dunque non poteva certo godere di grande potere all'interno del team". Dobbiamo cercare di farla girare 'di gas' quando siamo a centro curva, ora come ora credo che potremo aspirare alla vittoria in qualche circuito, ma non lottare per il Mondiale. Ero abituato a stare quasi sempre tra i primi tre... mi ritrovo ventesimo.

"Una delusione fortissima. Sono accadute cose che non dovrebbero accadere, una vergogna per lo sport", ha attaccato Rossi. Mai visto un pilota fuori dalla lotta per il titolo correre contro, così.

"Se avesse aspettato un po' di più a rinnovare per il 2016, magari attendendo le mie decisioni di non fare altrettanto, probabilmente avrebbe potuto trarre maggior vantaggio". Mi sa che dopo un po' di mesi la tensione sia destinata a calare. Così, entrare in questa libertà è complicato per una donna.

" Lorenzo, nel bene o nel male, è più trasparente di Marquez, meno finto". Jorge Lorenzo ha poi commentato il suo difficile percorso avuto durante i test in Malesia, dove sulla pista di Sepang ha avuto delle difficoltà enormi terminando al ventesimo posto. Durante questa intervista il nuovo pilota della Ducati ha lasciato spazio anche a Valentino Rossi, per il quale nutre comunque una stima profonda, al di là dei problemi avuti negli ultimi anni: "Per Valentino è stata dura per lui non vincere il decimo titolo". Viñales mi pare più equilibrato di Lorenzo - la sua opinione - Poi bisognerà vedere se saprà gestire le tensioni, se cambierà sotto stress. E un figlio. Mi piacerebbe fare un bambino e mi pare sia il momento giusto. "La moto deve essere completa su tutti i circuiti". Graziano, il mio babbo, mi ha sempre insegnato che la spocchia è una scemenza, che l'umiltà è più divertente.