Treno deraglia in Svizzera: diversi i feriti

Treno deraglia in Svizzera: diversi i feriti

Da quanto è emerso, il treno è deragliato all'uscita della stazione di Lucerna.

A bordo c'erano circa 160 passeggeri.

Secondo l'Agenzia di stampa svizzera Ats, i passeggeri "hanno dovuto pazientare per oltre un'ora nelle carrozze dopo l'incidente". Sul posto sono al lavoro le squadre di soccorritori e vigili del fuoco. Il convoglio, composto da 7 vagoni per 187 metri di lunghezza, era uscito dalla garanzia di 5 anni a gennaio 2016. Le prime informazioni parlano di sette feriti ma ci sarebbero persone incastrate all'interno dei vagoni: una delle carrozze è rovesciata su un fianco. Diversi feriti. Tutti i passeggeri sono stati evacuati e il traffico ferroviario sospeso.

Le Ferrovie svizzere hanno istituito un numero - 0800 722 233 - a disposizione delle persone che ritengono di aver parenti fra i passeggeri del treno deragliato a Lucerna. Un primo bilancio della polizia cantonale, come riferisce RSI News Svizzera, parla di tre feriti. Lo riferiscono media locali.

La stazione è rimasta priva di corrente, la linea è interrotta e sono in servizio bus sostitutivi.

Non sono ancora note la cause dell'incidente.

Paura questo pomeriggio alla stazione di Lucerna, in Svizzera. Il treno Cisalpino e' deragliato all'uscita della stazione di Lucerna.