Terremoto in Svizzera: magnitudo 4.4, avvertito anche in Lombardia

Terremoto in Svizzera: magnitudo 4.4, avvertito anche in Lombardia

Ecco i dati della scossa appena resi noti: l'evento sismico è stato registrato alle 21.12 di oggi, 6 marzo 2017, ha avuto un ipocentro di soli 3,2 km, dunque superficiale, e l'epicentro a est di Lucerna ad una distanza di poche decine di chilometri dalla città svizzera ma anche da Zugo, Glarona, Altdorf. La scossa è stata percepita anche a Milano ed Lombardia. Non sono stati registrati danni a cose o a persone. Secondo diverse fonti le scosse sono state avvertite in diverse zone del Ticino, in Nord Italia, in Austria, Liechtenstein e Germania. Ha comunicato, inoltre, che resta attiva 24 ore al giorno la Sala operativa regionale per continuare a monitorare la situazione. Non c'è stato alcun intervento da parte delle forze dell'ordine.

Un portavoce della polizia cantonale svittese ha invece dichiarato all'ats che alla centrale operativa sono giunte tra le 20 e le 30 chiamate di cittadini preoccupati. Lo comunicano gli stessi pompieri, spiegando che sul territorio provinciale non si registrano neanche le richieste di sopralluogo.

La scossa è stata avvertita anche nel Lecchese, soprattutto in Valsassina e in Brianza.

Il sisma dovrebbe essere stato percepito in tutta la Svizzera. Ecco un video postato poco dopo su Youtube.