Renault Captur: arriva il primo restyling

Renault Captur: arriva il primo restyling

Il crossover che rappresenta il leader nel suo segmento, in termini di vendite, in Europa, è stato venduto in ben 215.670 unità nel solo 2016, un consenso destinato notevolmente ad aumentare con il nuovo lifting.

I paraurti, sia anteriori che posteriori, presentano una firma luminosa C-Shape formata da luci diurne LED e il nuovo SKI, che conferisce un carattere più aggressivo alla Captur. È inoltre equipaggiato, a seconda delle versioni, con fari anteriori Full LED Pure Vision, una tecnologia che migliora estetica e sicurezza, pur essendo meno abbagliante.

Grazie all'evoluzione, il crossover rafforza il family feeling col fratello maggiore Kadjar: la griglia si accosta particolarmente con gli altri modelli della gamma.

"NUOVI CERCHI E COLORAZIONI Saranno introdotti a listino anche dei nuovi cerchi in lega, in particolare quelli da 17" Diamantati Black o Grey Emotion assieme all'inedita tonalità Grey per la variante chiamata Explore.

La gamma del crossover francese conferma le interessanti versioni Be-Style e accoglie, in occasione del restyling, le nuove tinte esterne Arancione Atacama e Blu Petrolio, mentre per il tetto è prevista l'inedita Grigio Platino. Cinque novità, infine, anche per le tinte dell'abitacolo che riprenderanno in parte quelle classiche riservate agli esterni: Ivory, Blue, Orange, Red e Chrome Satin. È possibile aggiungere un tocco personale anche all'esterno, con la scelta tra 5 diversi colori: Ivory, Blue, Caramel, Red e Orange (sull'inserto della modanatura laterale e sul profilo logo del cerchio). La Captur, in compenso, è decisamente personalizzabile a livello estetico: sono oltre 30 le combinazioni proposte, ed è possibile anche optare per un tetto in vetro fisso. Si potrà abbinare esclusivamente alle tinte bicolore Be-Style.