Pier Silvio Berlusconi: "Milan ai cinesi o resta mio padre"

Pier Silvio Berlusconi:

Il 13 marzo il Milan avrebbe dovuto incassare la terza caparra (100 milioni) dal consorzio cinese Sino Europe Sports.

"Credo che ormai manchino solo le firme finali per il nuovo accordo".

Così Pier Silvio Berlusconi, ad di Mediaset, in relazione ai danni compiuti allo spogliatoio ospiti allo Juventus Stadium, a chi gli domanda se fossero in 'stile Milan'. Per quanto riguarda la data di questo, si ipotizza il 7 aprile.

Niente nuovi acquirenti, magari, italiani se dovesse saltare la cessione del club al SES: "Mi auguro di no, ma o si vende ai cinesi o l'imprenditore sarebbe uno solo: mio padre". Nessun danno economico però, viste le penali.