Olanda-Italia Streaming gratis e diretta TV in chiaro su Rai 1

Olanda-Italia Streaming gratis e diretta TV in chiaro su Rai 1

La giovane Italia torna con un incoraggiante 2-1 dall'amichevole all'Amsterdam Arena e utili indicazioni per il suo futuro, anche se dopo un buon primo tempo nella ripresa ha subìto un po' troppo i tentativi di rimonta di un'Olanda non proprio irresistibile. Nei canoni l'ipotesi pareggio, a 3,10. La squadra olandese ha perso contro la Bulgaria e il ct Blind è stato esonerato. Una partita di transizione che potrebbe portare sulla panchina dell'Olanda un volto molto amato in Italia. E Donnarumma, dopo due spezzoni finora giocati con la Nazionale maggiore, è annunciato al debutto dal 1' avvicendando Buffon.

Over largo - Sarà anche un'amichevole, ma la previsione dei quotisti si orienta verso una gara con poche reti: l'Under è modesto, a 1,60, l'Over si gioca a 2,15. "E' il campo che lo dirà, ma sono estremamente fiducioso perché basta vedere l'entusiasmo e l'umiltà che hanno, qualità fondamentali per diventare grandi calciatori".

Qui Olanda: Danny Blind schiererà i suoi con il tipico 4-3-3, con Cillesen tra i pali e una difesa a quattro che vedrà il laziale De Vrij e Martins Indi al centro, con Karsdorp e Daley Blind terzini. In assoluto, il match più recente tra Italia e Olanda risale al settembre 2014. Nel finale di tempo debutta Gagliardini, dentro per De Rossi (fuori per una botta). Identico risultato domani pagherebbe 12 volte la scommessa. La partita sarà visibile anche in streaming live collegandosi al sito ufficiale della Rai. Sono contento, mi inorgoglisce, però adesso è un punto di partenza: spero di andare avanti e fare altre presenze.

ITALIA (3-5-2): Donnarumma 7,5, Romagnoli 5, Bonucci 6, Rugani 6,5, Darmian 5,5 (dall'89' D'Ambrosio), Parolo 5,5, De Rossi 6 (dal 37′ Gagliardini), Zappacosta 6,5 (dal 62′ Spinazzola), Verratti 5,5 (dal 91′ Verdi), Eder 7 (dal 69′ Petagna), Immobile 6,5 (dal 53′ Belotti). Mi sono trovato benissimo, sono due grandissimi giocatori come tutta la squadra.

OLANDA: Zoet; Tete, Hoedt, Martins Indi, Blind (83' Viergever); Strootman (46' Vilhena), Klaassen (83' Sneijder), Wijnaldum (77' Toornstra); Lens, Depay, Promes (89' Berghuis). La reazione degli azzurri è veemente e un minuto dopo Eder riceve palla al limite dell'area e fa partire un preciso rasoterra che si insacca in diagonale alle spalle di Zoet, regalando l'immediato pareggio all'Italia. Esterni di centrocampo saranno Zappacosta a destra e Darmian a sinistra.