Mischa Barton, all'asta video hard della star di The OC

Mischa Barton, all'asta video hard della star di The OC

Non bastava il ricovero ospedaliero a fine gennaio in seguito alla crisi nervosa con tanto di urla e frasi sconnesse nel giardino della sua abitazione di West Hollywood, a Los Angeles - che l'attrice ha poi giustificato dicendo di essere stata drogata a sua insaputa - e neppure il misterioso incidente stradale causato a bordo di un camion a febbraio.

Il mediatore di sex tape Kevin Blatt ha affermato che nel video incriminato si vedrebbe l'attrice, che indossa una felpa, avere un rapporto sessuale con un uomo dai capelli scuri. Un sex-tape che Blatt sta cercando di vendere al miglior offerente tramite un'asta che parte da un prezzo base di cinquecentomila dollari: "Ho saputo che almeno tre dei più importanti siti di materiali porno al mondo hanno visionato il video e si sono detti molto interessati. Io sono assolutamente convinto che si tratti di lei, è insieme a un ragazzo e li si può vedere fare sesso in diverse posizioni". "La mia assistita non ha acconsentito alla diffusione di alcun video, pensa di essere stata ripresa da qualche persona che la stava frequentando". "Sono sicura che Jon mi abbia filmata mentre facevo la doccia, mentre facevamo sesso e probabilmente anche alcuni scatti fotografici di me nuda", ha aggiunto terrorizzata dell'accaduto la Barton. Sono orgogliosa di difendere la signora Barton, che si sta battendo coraggiosamente per i suoi diritti.

Mischa Barton protagonista di un video porno amatoriale che, spiega l'avvocatessa della stellina di The O.C. Come si evolverà la questione, è ancora presto per dirlo. Da lì, gli allarmi dei vicini e le numerose chiamate alla polizia, che, giunta sul posto e accertatasi delle condizioni della ragazza, aveva provveduto al suo trasferimento in ospedale. "Il suo nome è stato trascinato nel fango troppe volte, non ha bisogno di uno scandalo sessuale in questo momento", ha rivelato una fonte al DailyMail.