Milan, Zoff incorona Donnarumma: "Può diventare il migliore al mondo"

Milan, Zoff incorona Donnarumma:

La prima partita da titolare con la Nazionale italiana ha ribadito la straordinaria importanza di Gigio Donnarumma per il futuro azzurro. Il debutto da titolare l'ho visto e posso dire che meglio di così non poteva andare: ha tutta una strada davanti. Il più giovane portiere nella storia del calcio italiano ad aver esordito dal primo minuto con la maglia della Nazionale ha "dribblato" domande scomode relative al futuro Donnarumma, un futuro che i tifosi milanisti sperano possa essere targato Milan per parecchi anni nonostante le incertezze societarie degli ultimi tempi che di fatto stanno bloccando ogni trattativa di rinnovo contrattuale di diversi giocatori ( tra i quali, appunto, Donnarumma). Zoff ha poi aggiunto: "Gigio può diventare il numero uno al mondo".

Gigio Donnarumma è un diciottenne felice: "Di più, sono felicissimo - racconta appena finita Olanda-Italia -: innanzitutto per la serata, per come è andata la partita". Quindi i margini di crescita ci sono per forza. "Lavoro duramente settimana dopo settimana per migliorare, non hai mai finito di imparare e ascolto tutti i consigli che mi danno". Zoff usa il plurale, anche se ovviamente l'unico tecnico sicuro di avere a disposizione il portiere anche nella prossima stagione è Gian Piero Ventura.