L'anno del Biscione: Alfa Giulia già da record in Cina

L'anno del Biscione: Alfa Giulia già da record in Cina

Difatti l'edizione limitata che è stata liquidata in appena 33 secondi, denominata Alfa Romeo Giulia Milano, altri non è che un'edizione limitata venduta a 58.256 euro.

"La scelta di lanciare questo modello in esclusiva sulle piattaforme di Alibaba testimonia ancora una volta la volontà del Gruppo di continuare a lavorare a fianco di grandi brand come Alfa Romeo per portare il meglio del made in Italy ai consumatori cinesi, la cui domanda per prodotti stranieri continua a crescere - ha analizzato in una nota Rodrigo Cipriani Foresio, responsabile di Alibaba Group per l'Europa del sud".

Grande successo per l'Alfa Romeo Giulia all'inizio delle vendite online dei modelli dell'auto italiana in Cina. Inoltre sempre nello stesso sito sono state vendute anche altre 60 unità di Giulia Quadrifoglio a 138.054 euro cadauno.

Un'iniziativa simile era stata realizzata lo scorso anno con Maserati, altro brand del gruppo FCA: in quell'occasione erano state vendute 100 Levante in 18 secondi, confermando la bramosia della "clientela web" per gli acquisti di lusso on-line. Per tutte le fasi del post vendita, Alfa si appoggerà alla rete di 45 concessionarie di Maserati Cina.

Una partenza molto incoraggiante per la casa del Biscione che è partita nel migliore dei modi in quello che viene considerato il secondo mercato mondiale più importante dopo gli USA per quanto riguarda il segmento Premium.

Il sole sorge a Oriente per Alfa Romeo?