La Bella e la Bestia: ci sarà un personaggio gay nel film

La Bella e la Bestia: ci sarà un personaggio gay nel film

Il film Disney La Bella e la Bestia è scritto da Evan Spiliotopoulos, Stephen Chbosky e Bill Condon e prodotto dai candidati all'Oscar® David Hoberman e Todd Lieberman per Mandeville Films, mentre il vincitore dell'Emmy® Jeffrey Silver, Thomas Schumacher e il candidato all'Oscar® Don Hahn sono i produttori esecutivi.

Il film Disney La Bella e la Bestia è una rivisitazione live-action dell'omonimo classico d'animazione, che riporta sul grande schermo per il pubblico contemporaneo gli amati personaggi di una delle più belle storie d'amore mai raccontate. Nei panni di Belle ci sarà Emma Watson, ma la novità non è questa: per la prima volta ci sarà un personaggio apertamente gay.

Parliamoci chiaramente, con i bambini o con i grandi rimasti nel mondo dei sogni, le cose devono essere esplicite, i meta-messaggi sono per chi è abituato a 'leggere e scrivere e fare di conto'. Ed anche la Disney sembra averlo capito. Si tratta di Le Tont, il fidato scagnozzo di Gaston, interpretato dall'attore statunitense Josh Gad (la voce di Olaf in Frozen per citare un ruolo). Il video mostra un momento tra Belle (Emma Watson) e la Bestia (Dan Stevens), che fa il possibile per risultare gentile, con risultati discutibili. E Josh Gad lo interpreta in modo sottile, delizioso, rendendolo magico e bello.

Anche le fiabe più classiche devono adattarsi ai tempi che corrono. È solo un primo passo verso la creazione di un mondo cinematografico che riflette quello in cui molti di noi sono orgogliosi di vivere. "Ce n'è voluto di tempo, ma questo è il verso giusto e mi congratulo con una Disney intenzionata a cambiare gli atteggiamenti sociali e che punta al progresso".

Nei film Disney le principesse hanno sempre incontrato il loro principe azzurro.