Inter, senti Nicola: "Contro il Napoli saremo gladiatori"

Inter, senti Nicola:

Dopo un primo tempo del genere speravo col cuore che passasse il turno, i blancos però sono forti fisicamente e l'hanno risolta come sapete.

Davide Nicola, allenatore del Crotone, ha parlato a Radio Kiss Kiss Napoli: "Aspetto un Napoli sicuramente molto competitivo, che ha dimostrato in Europa una grandissima partita e che è uscito per mole di gioco anche immeritatamente, anche se di fronte c'era il Real Madrid". Dall'altra parte ci sarà la matricola calabrese che non intende presentarsi al San Paolo nelle vesti di semplice formalità, ma intende mostrare i denti per rincorrere un sogno chiamato salvezza. Andiamo a Napoli per giocarci la partita, sapendo che troveremo una squadra arrabbiata per l'eliminazione dalla Champions" per poi continuare, evidenziando la conoscenza della forza della squadra azzurra: "Saremo soli contro tutti, come gladiatori in un'arena. "Vorranno farci tanti gol per riscattarsi, ma noi daremo tutto quello che abbiamo in corpo".

Per Nicola problemi di formazione: "Siamo talmente contati che le scelte son obbligate". E' possibile un cambio di modulo con tre centrocampisti, abbiamo provato soluzioni tattiche che prevedono anche un richiamo degli attaccanti nella fase difensiva. Il tecnico confessa anche di aver chiesto ai suoi calciatori il massimo sacrificio "Dobbiamo essere perfetti - spiega - anche se non lo siamo quasi mai stati in questa stagione, ed essere sempre attenti sia quando attacchiamo che quando difendiamo perché il Napoli è micidiale sia nelle ripartenze dalla sua metà campo, sia con le rotazioni di calciatori nella metà campo avversaria".