Fine di un incubo per Shannen Doherty: "Mi sento fortunata"

Tutti la ricordano per il ruolo della tormentata Brenda Walsh in Beverly Hills 90210 - il cui cast si è riunito di recente - ma Shannen Doherty è molto di più.

Dopo una lunga chemioterapia - testimoniata con costanza sui social - Shannen Doherty è apparsa in pubblico per la prima volta nel corso di un evento di beneficenza tenutosi lo scorso sabato. Ospite per la sua prima uscita pubblica del Gratitude Class Animal Hope, serata benefica di una organizzazione no-profit per il recupero degli animali maltrattati, di cui Shanenn è sostenitrice da tempo, l'attrice, ha postato come sempre, alcuni scatti di aggiornamento. Intervistata da People, Shannen Doherty ha rincuorato tutti circa le sue condizioni di salute. "Mi sento bene e mi sento fortunata, per essere qui, per essere a fianco di Mark, per essere parte di questa fondazione, di poter dare voce, stasera, a chi voce non ha. Io sto aspettando con voi", aveva scritto sui suoi social pochi giorni fa, annunciando la fine della terapia.

Shannen Doherty è riuscita a superare tutte le difficoltà che il cancro le ha messo davanti anche grazie al fondamentale supporto di suo marito Kurt Iswarienko.

Ultimo giorno di chemio.

Il marito di Shannen, Kurt Iswarienko, è sempre stato accanto a lei, mostrando totale ammirazione e devozione nei confronti di quella moglie indebolita dalla malattia nel corpo, ma incredibilmente determinata e tenace nello spirito. Ho affrontato il male, non l'ho ancora sconfitto ma con lui ho comunque vinto tutto quello che c'era da vincere.

Ora, l'ex Brenda di "Beverly Hills 90210" ha portato a termine il ciclo di chemioterapie e dovrà aspettare per sapere se il tumore è stato debellato. Penso che quando qualcuno si ammala di cancro è sempre in attesa, in un certo senso.

I due sono sposati dal 2011 e non potrebbero essere più uniti ed innamorati.