Cristiano Ronaldo realizza il sogno di una bimba disabile napoletana

Ronaldo dopo il primo tempo ha capito che contro questo Napoli non si poteva difendere e lo ha detto ai compagni nel tunnel del San Paolo, prima di rientrare in campo. La speranza del Napoli è lui.

Palazzo Caracciolo, l' albergo che ospita il Real Madrid a Napoli, è un bunker inaccessibile quasi a chiunque.

Notizia migliore, per Sarri e per tutto l'ambiente, non ci sarebbe potuta essere.

Come riferisce il Corriere del Mezzogiorno, Ronaldo ha fatto segno alla guardia all'ingresso per farla entrare, e così tra sorrisi e selfie è iniziato il soggiorno a Napoli del Real Madrid. CR7 ha insomma segnato di più dell'avversario, ma giocando ben 532 minuti in più.

L'asso portoghese, mentre passeggiava nell'imponente struttura partenopea, si è dimostrato ancora una volta campione di solidarietà.