"Come noi solo i politici". Arrestati 3 ladri di appartamento

Dall'attività investigativa coordinata dalla procura di Salerno gli inquirenti della sezione "reati contro il patrimonio" hanno appurato che nell'arco di tempo tra luglio e settembre 2016 la banda aveva commesso numerosi furti nei quartieri residenziali di Napoli e di tutta la Campania. Così si vantavano le tre persone arrestate dai carabinieri di Napoli perché membri di una banda specializzata in furti negli appartamenti.

Arrestati tre uomini ritenuti responsabili di numerosi furti di appartamento tra Napoli e Salerno. Con i sopralluoghi di giorno individuavano gli appartamenti da colpire, quindi mettevano a segno i colpi.

I furti venivano poi organizzati di mattina nei giorni di mercato, di notte nelle case lasciate dalle famiglie in vacanza. Oggetto delle attenzioni dei malfattori erano denaro contante, preziosi, argenteria e talvolta perfino capi d'abbigliamento griffati. Rivendevano poi il tutto a ricettatori del napoletano. "Quanto noi guadagnano solo i politici" dicevano i malviventi intercettati. Di certo questo non potrà essere negato dai presunti ladri: a documentarlo, infatti, una serie di selfie pubblicati sul profilo di uno degli indagati.