Comandante Vigili Milano, sconfortato

Comandante Vigili Milano, sconfortato

Il video è stato girato nel cimitero di Amatrice e il neo attore è stato indicato come uno dei soccorritori che il Comune di Milano ha inviato nella cittadina laziale. Nel video, che sta facendo il giro della Rete, si vede un agente uscire da una bara facendo finta di essere uno zombie. Per questo fa ancora più rabbia sapere che un agente di Polizia municipale, arrivato ad Amatrice da Milano, mentre intere famiglie piangevano lutti e devastazioni scherniva dolore e paura filmando la sua stupidità.

Il comandante delle Polizia Locale di Milano Antonio Barbato ha disposto il richiamo disciplinare per i due vigili protagonisti di un video offensivo girato ad Amatrice devastata dal terremoto del centro Italia dell'agosto 2016. Ho chiesto di prendere al più presto i giusti provvedimenti. "Non sono questi i ghisa che noi conosciamo e per questo ritengo che vederli indossare la divisa del nostro corpo di Polizia Locale sia un'offesa per tutti noi milanesi" ha scritto il primo cittadino su Facebook.

Il procedimento implica la sospensione dal lavoro di 10 giorni. Successivamente entrambi saranno trasferiti ad altro incarico.

"Sono comportamenti indegni per chi indossa una divisa - commenta il comandante Barbato - e non fanno onore al corpo dei ghisa". Il comandante ha sottolineato che è stata predisposta "la massima sanzione possibile in questi casi".