Allarme meteo: torna l'inverno con pioggia e neve intensa

Allarme meteo: torna l'inverno con pioggia e neve intensa

Il meteo per venerdì lascerebbe ben sperare: il 3 sarà infatti una giornata di sole, contraddistinta anche da temperature abbastanza alte, con 16 gradi di massima e soprattutto 10 gradi di minima. "Pioverà decisamente di meno invece sulla Pianura Padana, per quanto saranno possibili locali fenomeni, mentre in serata non escludiamo qualche temporale sul Nordest e la Toscana", ha spiegato il meteorologo Edoardo Ferrara il quale ha aggiunto che nei prossimi giorni le piogge si intensificheranno anche sull'alta Toscana. Le piogge più abbondanti stanno per ora interessando, come nelle attese, Liguria, angolo nord occidentale della Toscana, fascia alpina, prealpina e pedemontana; punte di oltre 30-40 mm si registrano per lo più sulla Liguria centrale fino ad oltre 50mm sulle Prealpi bergamasche, oltre 15-20mm sulla Lunigiana.

Nubi al Centronord, piogge su Liguria e Lombardia nella seconda frammento del giorno per giorno.

Le proiezioni settimanali evidenziano quantitativi superiori a 1 metro praticamente su quasi tutte le Alpi (eccezion fatta per i settori sudoccidentali e nordorientali), ma in alcuni casi si potrebbe andare anche oltre.

Piogge al, fuorché Emilia e Romagna. Deboli piogge altresì su Toscana, Lazio. Nevicate significative sulle Alpi oltre 1200-1400m.

Nel corso del weekend il flusso perturbato atlantico scende di latitudine e una bassa pressione si avvicina al Mediterraneo richiamando venti meridionali su tutti i bacini.

Cattive notizie purtroppo in arrivo per l'Italia dal punto di vista meteorologico visto che è in arrivo una perturbazione atlantica che porterà di nuovo il maltempo su gran parte delle regioni. Temperature in calo ovunque di 1-2 gradi ma non farà freddo.