Akosua Puni acquista il Como Calcio: è la moglie di Essien

Akosua Puni acquista il Como Calcio: è la moglie di Essien

Questo il comunicato ufficiale della società: "Il Calcio Como è lieto di annunciare che il club ha una nuova società".

Aperta la busta con l'offerta e confermate le anticipazioni de La Provincia.il Calcio Como è stato acquistato dalla signora Essien. Siamo onorati di essere qui e di entrare in un club con oltre 100 anni di storia.

Oggi, all'asta, in Tribunale a Como, presenti il giudice Mancini, il curatore fallimentare Di Michele e la nuova amministratrice delegata, Ariella Casimiri, 50enne torinese. Impegno e desiderio genuini della nuova proprietà sono di far crescere e costruire sia la prima squadra che il settore giovanile e di divenire parte integrante del tessuto cittadino. "È inoltre fermo impegno della proprietà creare le condizioni per portare il FC Como in serie B al più presto e per sviluppare al meglio delle loro possibilità i giovani talenti al suo interno". Intanto, spunta un'altra indiscrezione, ben più succosa, intorno alla nuova società.

Secondo quanto riferito dal sito Lariosport nella cordata guidata dalla moglie dell'ex milanista potrebbe avere un ruolo anche l'attuale presidente e azionista di minoranza dell'Inter, Erick Thohir. La società lombarda, però, per le prime tre battute non ha ricevuto nessuna offerta.

Doveva essere una giornata decisiva per il futuro del Como e lo è stata. La notizia è che la signora Puni è la moglie di Michael Essien, ex stella di Chelsea, Real Madrid e Milan. La donna avrebbe già visitato lo stadio Sinigaglia e sarebbe stata anche alla sede del Como e al centro sportivo di Orsenigo. Ma di chi si tratta?