Agrigento, precipita un aereo ultraleggero: morto pilota Salvatore Cannella

Agrigento, precipita un aereo ultraleggero: morto pilota Salvatore Cannella

A bordo un solo uomo per cui non c'è stato niente da fare: Salvatore Scannella, 55 anni di Campofranco, in provincia di Caltanissetta. E' accaduto ad Agrigento, martedì mattina.

Agrigento - Un aereo ultraleggero è precipitato stamattina lungo la statale 640 tra Agrigento e Favara, forse perchè ha toccato i fili dell'alta tensione ma la dinamica dell'incidente è tutta da verificare.

Per cause ancora da accertare, sarebbe finito contro i cavi ad alta tensione di un elettrodotto precipitando poi sulla strada statale 640 che attualmente è chiusa al traffico per i lavori di raddoppio della carreggiata. Il pilota stava volando a bassa quota per effettuare alcune riprese televisive quando qualcosa è andato storto. Il testimone si sarebbe anche ferito a un braccio mentre cercava di soccorrere il pilota che però sarebbe morto sul colpo.

L'aereo, un Tecnam ultra 2000 Rg, era stato utilizzato in passato dalla Guardia Costiera ausiliaria, era stato acquistato da Cannella. Sul posto sono appena giunti i soccorritori e le forze dell'ordine. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia stradale.