Addio Mesolella, lutto a Caserta: "Perde uno dei suoi figli migliori"

Addio Mesolella, lutto a Caserta:

La data rimane storica perché la stessa sera, dopo la prima prova, subisce il furto della sua chitarra preferita, una meravigliosa fender stratocaster di colore rosso fiammante, trafugata da mano ignota dall'auto in sosta presso il cinema Vittoria sito in Casagiove (Caserta). Così il sindaco di Caserta, Carlo Marino, a seguito della morte dello storico chitarrista degli Avion Travel. "Un uomo perbene, legato indissolubilmente al territorio ed alle proprie radici!" "Com'è possibile?!? Ci incontreremo sicuramente nell'altra dimensione". La notizia e' stata riportata da Red Ronnie su Twitter e poi su Instagram dove ha postato una foto del cantante, ricordando la loro amicizia e l'ultimo incontro al Roxy Bar. Forma diversi complessi fino al 1986 quando entra a far parte della Piccola Orchestra Avion Travel.

Mesolella è stato produttore artistico per i suoi Avion Travel e autore di colonne sonore per cinema e teatro (quella per il film "Lascia perdere Johnny!", gli valse il premio Morricone come miglior compositore all'Italia film festival di Roma). Insieme hanno vinto il Festival di Sanremo nel 2000 con "Sentimento". Nel 2001 compone una canzone dal titolo "Si volto'" per l'album "Cieli di Toscana" di Andrea Bocelli.