Treviso, pauroso rogo al centro commerciale, 50 vigili del fuoco sul posto

Fortunatamente all'interno non vi erano né clienti né dipendenti.

Devastante incendio al Parco Commerciale Stella di Oderzo: 50 unità di vigili del fuoco sono ancora al lavoro.

Un fronte molto esteso di fiamme ha praticamente avvolto l'intero fabbricato. Alcune persone che stavano cenando sono state evacuate. Molti presenti in zona e cittadini di Oderzo hanno percepito e segnalato la presenza di un fumo acre provenire dal luogo dell'incendio. Sul posto si sono portati gli uomini dell'Arpav per verificare eventuali rischi ambientali e per la salute. "La situazione è comunque tuttora monitorata". Intervenuto nella serata di sabato, il sindaco di Orderzo, Maria Scardellato la quale ha dichiarato: "Fortunatamente il rogo non ha provocato alcun ferito". Gli edifici Unieuro e Brico sono però stati completamente distrutti e questo è un danno gravissimo per l'economia del nostro paese.

Sul posto sono intervenute oltre 20 squadre dei vigili del fuoco, provenienti da Mestre, Treviso, Motta di Livenza, Conegliano e Pordenone, per contenere l'incendio: le fiamme si sono sviluppate da un negozio Unieuro e per poi diffondersi rapidamente negli esercizi commerciali vicini; diverse le esplosioni a cui è seguito il collasso della copertura metallica. Il sindaco ha anche tenuto a ringraziare i Carabinieri, la Protezione civile ed i vigili urbani che per tutta la notte hanno controllato la viabilità ed impedito che i curiosi si avvicinassero troppo. L'area è stata messa in sicurezza e posta sotto sequestro per le indagini del caso.