Tragedia a Trapani, cade traliccio di 20 metri: muore un operaio

Tragedia a Trapani, cade traliccio di 20 metri: muore un operaio

È accaduto stamane a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani, dove i due stavano lavorando alla manutenzione dell'antenna.

I due come al solito erano imbracati per evitare conseguenze in caso di caduta ed erano saliti sul traliccio ma quando si trovavano a circa tredici metri di altezza la struttura alta 25 metri ha ceduto alla base scaraventandoli con violenza a terra.

Sono Enzo e Giuseppe le due nuove vittime del lavoro in Sicilia, in un tragico incidente avvenuto ieri a Mazara del Vallo. Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.

Non ce l'ha fatta il secondo operaio rimasto ferito a Mazara del Vallo nel crollo di un traliccio delle telecomunicazioni. Sul posto erano intervenuti i mezzi di soccorso. I due lavoravano per conto della ditta palermitana Romeotel. Il tecnico morto dovrebbe essere il titolare dell'azienda. Sul luogo dell'incidente sono giunti i vigili del fuoco, la polizia e le ambulanze. Romeo è morto, Miraglia è grave.

Miraglia è stato trasportato in elisoccorso all'ospedale Civico di Palermo.