Roma, dà un pugno all'ex e scappa col figlio di due mesi

Roma, dà un pugno all'ex e scappa col figlio di due mesi

Il giovane ha 21 anni, si chiama Gianluca Caucci ed è fuggito con il figlio di due mesi e mezzo, facendo perdere le sue tracce e non rispondendo più neanche al telefonino. È accaduto ieri sera, intorno le 22, a viale Mazzini, nel comune di Monterotondo. Immediate sono scattate le ricerche, tuttora in corso da parte dei Carabinieri in tutta l'area.

E' caccia all'uomo a Monterotondo in provincia di Roma, dove un ragazzo di 20 anni dopo una lite ha colpito la sua ex compagna assestandole un pugno al volto e poi è scappato con il figlio di due anni e mezzo. Partecipano alle ricerche anche unità cinofile e Protezione Civile, con il supporto di un elicottero.

Sono ore d'ansia vicino a Roma. Carabinieri e protezione civile stanno effettuando le ricerche per cercare di rintracciare l'uomo.

Controlli a casa di parenti e amici.

Il papà indossava una felpa a scacchi bianchi e neri e pantaloni neri, mentre il bimbo era in un passeggino Foppapedretti blu.