Pif sbotta contro Crocetta per i fondi ai disabili: si dimetta

Pif sbotta contro Crocetta per i fondi ai disabili: si dimetta

"Non ci sono più margini di trattativa". Pif, che ha seguito e sostenuto i disabili in questa protesta, ha dialogato con Crocetta, che alla fine ha promesso di risolvere il problema di tutti i 3600 disabili in due mesi. Ci devedire quando. Oggi pomeriggio è già tardi.

I due erano stati costretti ad estenuanti attese all'interno della regione - nonostante il loro appuntamento - e, alla fine, erano andati via senza poter incontrare l'assessore, per poi ritrovarselo a casa allo scoppio della polemica: chiedeva loro aiuto per mantenere la sua poltrona. Pif per i diritti dei disabili, il mondo dell'informazione ora sale sul carro del vincitore mediatico, ma è servita una sfuriata del regista palermitano per veicolare tanta attenzione attraverso le telecamere.

Ma a Pif e ai due ragazzi non sono bastate le parole di Crocetta e hanno preteso da lui risposte. Sono presidente della Regione e pertanto sono responsabile politicamente. "Se lei non è in grado di dare assistenza a questi disabili, se non sa trovare i fondi si dimetta".

"Il caso Miccichè è stato superato" ha detto uno dei 2500 manifestanti. "Deve venire subitoperchè noi siamo incazzati, ci sono i disabili che aspettano". Vincenzo Sidotti, sempre su Facebook, ha scritto: "Diamo vitalizi ai disabili e togliamoli ai politici".