MotoGP: infortunio alla spalla per Marquez

MotoGP: infortunio alla spalla per Marquez

Il programma iniziale prevedeva due giorni di lavoro, ma la pioggia ha pesantemente condizionato la pista andalusa nella giornata di venerdì, obbligando il team a restarsene inoperoso per tutta la giornata. Per Marquez i test ti sono conclusi nel pomeriggio quando alla curva 7 è caduto e si è lussato la spalla destra. Nulla di grave, per fortuna: i controlli medici non hanno mostrato danni ne' altre lesioni e Marquez dovrebbe tornare in forma in vista dei test pre-campionato. "Anche se le condizioni della pista al mattino non erano ideali, abbiamo comunque dovuto concentrare tutto il nostro programma di test in un solo giorno".

Nonostante questo contrattempo, il pilota spagnolo e il suo compagno di squadra Dani Pedrosa sono riusciti a completare la maggior parte del programma previsto, agevolati dal meteo che oggi è rimasto asciutto per quanto nuvoloso. "Oggi è stata una giornata produttiva, siamo stati in grado di fare molti giri e di lavorare sulla nostra moto molto bene - ha affermato Marc Marquez -".

I frutti di questa giornata di lavoro intenso in casa Honda li vedremo solamente in Qatar, dapprima nei test dal 10 al 12 marzo, ma soprattutto nella prima gara della stagione, ovvero il weekend che si concluderà il 26 marzo con il semaforo verde che darà il via alla nuova stagione della MotoGP. "Ora dobbiamo restare concentrati e cercare di continuare allo stesso modo anche tra due settimane in Qatar".