Il tunnel Gattamelata apre dopo 11 anni di polemiche e sprechi

Ha aperto finalmente, e senza festeggiamenti, la galleria che collega via De Gasperi a via Gattamelata. Non a caso è venuta a costare 115 milioni di soldi pubblici, quasi il doppio dei 62 iniziali. Più le bonifiche, percorso tortuoso durato tre anni e lievitato a oltre 50 milioni.

La fine dei lavori era stata prevista per il 2009, ma poi le cose, secondo il malcostume italiano, sono andate diversamente. Il taglio del nastro arriva dopo le simulazioni effettuate nei mesi scorsi sui nuovi potenziali flussi di traffico per garantire, con l'apertura del tunnel, la fluidità della circolazione e la tutela della scuola e del quartiere. Fra le varie misure disposte figurano la posa di cartelli di indirizzamento dei veicoli, il divieto di svolta a sinistra da viale Scarampo verso viale Teodorico e il divieto di svolta a sinistra da viale Teodorico verso il tunnel in direzione periferia. Modificati anche i tempi semaforici. La nuova viabilità dell'area sarà comunque monitorata costantemente nelle prossime settimane per ottimizzare i flussi del traffico.