Eutanasia:DJ Fabo in clinica in Svizzera

Dopo tanti appelli per liberalizzare l'eutanasia anche in Italia ecco la decisione finale. Fabiano Antoniani, questo il suo vero nome, ha chiesto di poter morire anche al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, tramite un video-appello, realizzato grazie all'aiuto della sua fidanzata e dell'Associazione "Luca Coscioni". "Tuttavia potrebbe ancora cambiare idea". "Ci vorranno alcuni giorni per capire cosa succederà" ha concluso Gallo.

Il ragazzo di 39 anni, cieco e tetraplegico, vorrebbe porre fine ad una delicatissima e debilitante situazione che ormai ritiene di non esser più in grado di sostenere.

Antoniani è stato direttamente accompagnato dal radicale Marco Cappato, che ha accolto la richiesta del dj. "Ho detto di sì", ha scritto Cappato su Facebook.

Valeria ArnaldiDj Fabo è arrivato in Svizzera, dove "si sta sottoponendo alle visite mediche previste dai protocolli". In queste ore e' partito l'iter che potrebbe portare all'eutanasia per Fabo, che come vuole il protocollo viene prima visitato da medici e psicologi per valutare se la sua richiesta ha i requisiti necessari per essere accolta. Appena due giorni fa, dopo il terzo rinvio dell'approdo del ddl sul Biotestamento in Aula alla Camera, Fabo ha lanciato un appello al Presidente Mattarella chiedendo il suo intervento per "sbloccare lo stato di impasse voluto dai parlamentari".

Siamo "schiavi di uno Stato", aveva denunciato, "che ci costringe ad andare all'estero per liberarci da una tortura insopportabile e infinita".