Cassano - Entella: il barese ha rifiutato la proposta

Cassano - Entella: il barese ha rifiutato la proposta

Il pressing discreto dell' Entella e del patron Antonio Gozzi, alla lunga, potrebbero aver ammorbidito le residue resistenze di Antonio Cassano. Sembrava tutto fatto per l'approdo a Chiavari dell'ex fantasista della Sampdoria poi, nel pomeriggio, il brusco stop alla trattativa.

Antonio Cassano aspetterà fino a giugno per avere un nuovo contratto. Ma tra le big l'aveva cercato solo il Palermo e lui aveva rifiutato, così come ha rifiutato Pescara, Latina e Ternana. Dopo la rescissione con la Sampdoria, sembravano esserci le basi per concludere l'affare ma secondo "Sky Sport" Antonio Cassano ha rifiutato la proposta della Virtus Entella.

La nuova puntata di questa storia, quindi, andrà in onda a giugno con la prossima finestra di mercato, visto che il termine per gli svincolati, in inverno, scade il 28 febbraio.

Cassano, sempre corteggiato dalla Virtus Entella, deve prendere una decisione entro le 19 di martedì. Nella piccola cittadina ligure già si stampano le magliette con il nome del calciatore.