Allegri: "La Roma è diventata una squadra seria"

Il tecnico bianconero conclude scherzando su Caldara: " Penso di allenarlo se non mi mandate via prima. "Noi dobbiamo fare il nostro percorso e non sperare che le altre perdano". Sono contento. Ancora non abbiamo vinto nulla, bisogna stare con i piedi per terra e lavorare. Non è stato facile gettarsi alle spalle quello che è successo, ma Leo è un tipo tosto e determinato.

Leonardo Bonucci è pronto a tornare in campo dopo la punizione esemplare subita da Massimiliano Allegri nella sfida di Champions League contro il Porto.

E su Pjaca: "Ci avevo pensato ad inserirlo. Quando è entrato ha avuto un bell'atteggiamento, è giovane e deve crescere".

"La Roma è diventata una squadra seria, tosta lo dimostrano i risultati che sta facendo". "Tra l'altro noi dobbiamo ancora affrontare la Roma e sarà un modo per studiarla - conclude - Sarebbe bello che la Roma non vincesse ma l'importante è aver vinto noi stasera". Sono contento di tutti, così come dei cinque difensori a mia disposizione. Sesta vittoria nelle ultime nove gare per 2-0 e Napoli, terza forza del campionato, a +12, in attesa di Inter-Roma (l'allenatore ha dichiarato di fare il tifo per un pareggio).