Terzo caso di meningite nel salernitano: grave una 68enne di Nocera

Terzo caso di meningite nel salernitano: grave una 68enne di Nocera

Nuovo caso di meningite nella provincia di Salerno.

Nocera Inferiore. La donna ricoverata due giorni fa all'ospedale di Nocera Inferiore a causa della meningite è deceduta oggi.

Al momento non è scattata la profilassi in quanto dagli accertamenti risulterebbe che la donna è affetta da meningite batterica e non infettiva.

Una donna di 56 anni è ricoverata da giovedì sera in Rianimazione all'ospedale antissima Annunziata: le sue condizioni vengono definite molto critiche. Non rischia più la vita dunque anche il piccolo Antonio, il bambino di 4 anni ricoverato d'urgenza al "Domenico Cotugno" di Napoli venerdì scorso. Per lui si aspettano gli esiti degli esami specifici del midollo spinale effettuati, che permetteranno di individuare l'esatto ceppo del batterio. Superata la fase critica è stato dimesso dal reparto di terapia intensiva.