Pino Daniele: la figlia Sara lo ricorda a due anni dalla morte

Pino Daniele: la figlia Sara lo ricorda a due anni dalla morte

Flash mob, incontri, concerti: è più vivo che mai l'affetto di Napoli per Pino Daniele a due anni dalla scomparsa nella notte del 4 gennaio 2015.

Un personaggio taciturno, di poche parole, che quando saliva sul palco dava sempre il massimo mandando in visibilio il pubblico.

Grazie Pino, per tutte le bellissime canzoni dedicate alla tua Napoli che ci hai fatto apprezzare e grazie per esserci stato vicino con la tua musica, indimenticabile. Non c'è modo migliore per ricordare un artista se non cantare le sue canzoni. Sono molti gli appuntamenti per i fan.

Oggi, Napoli è la città di Eduardo, dei poeti e degli artisti della fine dell'Ottocento e degli inizi del Novecento, ma è anche la città di Pino Daniele, del cantante che, cioè, meglio di altri ha messo in versi il dramma di un popolo intero, vittima di luoghi comuni che mortificano la storia nobilissima di una terra, che ha avuto un primato - politico e culturale - straordinario fino alla fine del XIX secolo. E allora, dopo due anni, sentiamo il bisogno di tornare in quella piazza per dirti: 'Pino siamo qui per te. La sua lettera continua cosi: "A me in realtà sembra un incubo da cui non riesco a svegliarmi, ancora spero di entrare in casa e sentire la chitarra suonare, oppure aprire la porta e vedere te che sorridendo mi dici che era solo un brutto scherzo". Ed è proprio a quel cielo che oggi, a due anni dalla morte del padre, Sara, ormai adulta, guarda con insistenza, per cercare una pace interiore che - dopo il tremendo lutto - ancora non riesce a trovare.

"Però sai - prosegue Sara -, penso sia arrivato il momento di spegnere l'immaginazione e realizzare che non torni più. Sarai sempre per noi, l'ultima nota di una canzone che non doveva finire ma suonare in eterno. Ti amo infinitamente".

Al 'Brigante dei sapori' saranno invitati anche rappresentanti del Pino Daniele Online Official Club e radioascoltatori che si sono prenotati per partecipare alla serata.