Novità auto : Opel Crossland X: bye bye Meriva

Novità auto : Opel Crossland X: bye bye Meriva

Arriva la Opel Crossland X, crossover compatto che debutta al Salone di Ginevra, rassegna in programma dal 9 al 19 marzo 2017. La Opel Crossland X sarà solamente a trazione anteriore perchè si tratta di un crossover tipicamente per la città, mentre la Mokka X è disponibile con la trazione integrale, e sarà più bassa di 70 mm rispetto a quest'ultima.

Per questo molti costruttori "SUVizzano" le proprie multispazio, come ha fatto Renault con la Scénic e la Espace; o le mandano direttamente in pensione: è il caso di Peugeot, che ha rimpiazzato le multispazio 2008 e 3008 con delle Sport Utility che ne hanno ereditato la denominazione. I passeggeri possono così sfruttare la posizione di seduta rialzata che garantisce un'eccellente visibilità. Il volume del bagagliaio sale fino a 1.255 litri con i sedili posteriori completamente abbassati. La nuova vettura entrerà in gamma a fianco della Mokka X, rispetto alla quale si preannuncia più spaziosa e versatile, nonostante dimensioni inferiori. E come in Adam, gli acquirenti potranno ordinarlo con un colore diverso per il tetto. Troviamo, ad esempio, i fari anteriori Adaptive Forward Lighting full LED, l'head up display, la telecamera posteriore panoramica da 180 gradi, il sistema avanzato di assistenza al parcheggio, l'allerta incidente con sistema di rilevamento pedoni e frenata automatica di emergenza, il sistema per la prevenzione dei colpi di sonno, il mantenimento della corsia di marcia e il sistema di avviso angolo cieco laterale. Oltre a questi, citiamo il Forward Collision Alert, il Lane Keep Assist, il Driver Drowsiness System e lo Speed Sign Recognition.

Non manca la connettività tipica di Opel grazie a Opel OnStar e alla tecnologia di infotainment IntelliLink compatibile con Apple CarPlay e Android Auto, con schermi touch a colori che arrivano fino a una grandezza di 8 pollici.