Netflix su Android: finalmente è possibile scaricare video su SD

La piattaforma per guardare in streaming film e serie tv on demand ha infatti annunciato di aver introdotto una nuova funzione per chi vuole scaricare i contenuti e guardarli offline, ovvero in assenza di una connessione ad internet.

La funzionalità è stata aggiunta da Netflix con l'aggiornamento alla versione 4.13 dell'applicazione ufficiale Android. Una volta installata l'ultima versione di Netflix per Android sarà possibile recarsi all'interno del menu principale, fare tap sulla voce "Impostazioni app" e selezionare "Posizione download".

E' stato un anno pieno di successi per Netflix che solo nel quarto trimestre del 2016 ha registrato 7 milioni di nuovi abbonati festeggiando la più grande crescita trimestrale nella storia della società.

In questo modo, Netflix compie un ulteriore passo in avanti per quanto riguarda la gamma di feature messe a disposizione degli utenti, dedicate alla fruizione del servizio anche nelle aree in cui la connessione non è sempre accessibile o in quelle afflitte dalla piaga del digital divide. Da oggi, però, gli utenti Android possono effettuare il download anche su una scheda SD esterna, salvando così spazio sulla memoria interna di smartphone e tablet. L'ultimo dei problemi rimasto era legato al salvataggio di film e serie tv solamente sulle memorie interne degli smartphone.