IOS 10.2.1 - rilasciata la versione definitiva del nuovo software

Oggi Apple ha rilasciato iOS 10.2.1, che arriva circa 42 giorni dopo l'uscita di iOS 10.2. Anche in questo caso tanti miglioramenti alle prestazioni ed alla stabilità del sistema operativo. Si tratta di un aggiornamento minore che non aggiunge alcuna nuova funzionalità per gli utenti, che ne troveranno invece nella prossima release 10.3, di cui è appena stata distribuita la versione beta agli sviluppatori. Finora non sono emerse novità di rilievo per iOS 10.2.1, le migliorie dovrebbero limitarsi in alcune ottimizzazioni e nell'eliminazione di bug.

Contemporaneamente a quella di iOS 10.3, Apple ha rilasciato agli sviluppatori la beta di macOS 10.12.4, con la quale debutta sui Mac Night Shift, la modalità introdotta un anno fa sugli iPhone (con iOS 9.3) che permette di impostare i colori del display su tonalità più calde per l'uso notturno.

La pagina di sicurezza di Apple per iOS 10.2.1 dice che l'aggiornamento porta dei miglioramenti al kernel, risolve un bug che causava l'auto-sblocco quando l'Apple Watch veniva rimosso dal polso, e risolve problemi con schede contatti dannose che potrebbero mandare in crash l'app dei contatti. La funzione "Modalità Cinema" sarà controllabile con un solo tocco su un'icona a forma di popcorn. Tutti gli utenti in possesso di uno smartphone o tablet della mela morsicata possono dunque recarsi all'interno delle Impostazioni del dispositivo, selezionare "Generali" e avviare l'"Aggiornamento software". L'aggiornamento del sistema operativo iOS è compatibile con tutti gli iPhone 5 e superiori, iPad mini 2/iPad quarta generazione e superiori e iPod Touch di sesta generazione.