Ikea ritira dai negozi la sedia sdraio Mysingsö per pericolo caduta

Ikea ritira dai negozi la sedia sdraio Mysingsö per pericolo caduta

IKEA, azienda svedese di mobili, ha chiesto a tutti i clienti che hanno comprato una sdraio di modello MYSINGSÖ a riconsegnarla in un qualsiasi negozio della catena, per ottenere una sostituzione o un rimborso. Ikea ha deciso di ritirare la sdraio dopo che gli erano stati segnalati cinque incidenti simili: la sdraio non ha retto, è caduta e ciò ha provocato danni alle dita. "La sicurezza dei prodotti è la massima priorità per Ikea". Gli incidenti si sono verificati in Finlandia, Germania, Stati Uniti, Danimarca e Australia.

Né faticosamente ricevute le segnalazioni degli incidenti, IKEA ha un'ispezione accurata ha portato a una modificazione del stile del conseguenza a causa di limitare ancora il un riassemblaggio né sobrio e conseguenti infortuni. "La nuova versione della sdraio sarà disponibile nei negozi Ikea a partire da febbraio 2017". Tutti i nostri prodotti sono conformi alle leggi nazionali e internazionali e alle norme vigenti. Per sostituire il prodotto o ricevere il rimborso non è richiesto lo scontrino fiscale. Per ulteriori informazioni: www.IKEA.it o Servizio Clienti numero verde 800 92 46 46, dalle 9 alle 20, da lunedì a sabato.

La sdraio MYSINGSÖ ha out da avvenimento i esperimento meccanici, chimici e sul insieme.