Ghoulam chiede il pass a Koulibaly: il Napoli in Africa

Alla Coppa d'Africa 2017 è arrivata la prima eliminazione di lusso.

Faouzi Ghoulam torna a Napoli.

L'Algeria doveva superare uno scoglio molto importante per approdare ai quarti di finale della Coppa d'Africa e il miracolo non è arrivato. Vantaggio dell'Algeria ancora con Slimani, e pari, stavolta definitivo, del Senegal, in rete con Sow. Durante la sfida contro l'Algeria, Khadim N'Diaye è stato protagonista di un goffissimo tentativo di rilancio: il portiere, dopo aver preso la rincorsa, è stato capace di inciampare calciando il suo stesso piede e una volta finito a terra ha tentato di mascherare il tutto simulando un incredibile infortunio. Il Senegal affronterà ai quarti il Camerun, la Tunisia se la vedrà con il Burkina Faso. Stasera invece il pareggio 2-2 con il Senegal, in un match che è durato giuto un quarto d'ora, visto che contemporaneamente la Tunisia già strapazzava lo Zimbabwe (2-4 il finale, ma al 36' stavano già 0-3) condannando di fatto Ghoulam e soci.

Lo zimbabwe accorcia con Musona, ma proprio al 45′ la Tunisia ristabilisce le distanze con un calcio di rigore di Khazri.