Galaxy S8 userà la fotocamera come un occhio

Galaxy S8 userà la fotocamera come un occhio

E' quasi sicuro, infine, che entrambe le versioni avranno un display curvo sui lati. Ciò significa che sarà presente un pulsante virtuale attraverso il quale invocare l'aiuto di Bixby.

L'iPhone 8 ed il Samsung Galaxy S8 sono due degli smartphone più attesi dell'anno e la sfida, anche questa volta, è aperta. Cambieranno anche le batterie: da almeno 3600 mAh per Galaxy S8 e da almeno 4000 mAh per Galaxy S8 Plus.

Samsung Galaxy S8 avrà dunque a bordo questo plus molto comodo che si prepara a diventare la prima vera e profonda alternativa a Siri di Apple su iPhone che è giunta già da diverso tempo e con risultati eccellenti. Scontata la presenza della certificazione per la resistenza all'acqua e alla polvere.

Tra le altre voci di corridoio si parla anche le specifiche tecniche del nuovo top di gamma targato Samsung.

Riguardo la scheda tecnica dei due dispositivi, il Samsung Galaxy S8 dovrebbe avere una RAM di 6GB ed un processore Qualcomm Snapdragon 830 per gli Stati Uniti, mentre per l'Europa sarebbe previsto un Exynos 8895, con sistema operativo Android 7.1 Nougat. Il successore del buon e caro Galaxy S7 ha come primo obiettivo quello di riacquistare la fiducia dei consumatori dopo le bruttissime disavventure che hanno afflitto il Note di settima generazione.

Con Galaxy S7 la società è riuscita a portare avanti una seria ottimizzazione delle parti che compongono il telefono che con Galaxy S8 potrebbero ulteriormente migliorare in luogo di quelle che sono le ultime indiscrezioni in merito alla possibilità di avere una fotocamera posteriore perfettamente integrata con il resto del device, senza sporgenze. Per saperne di più leggi anche Samsung Galaxy S8: nuova data d'uscita anticipata?

Il prezzo indicato (ovviamente il prodotto risulta "out of stock") è di 699 dollari con ben 256 GB di memoria interna, ma vi invitiamo a prendere tutto con molta cautela: siamo quasi certi che in realtà il costo sarà superiore.