Due incidenti sulla A21 Torino - Brescia: due morti e un ferito grave

Due incidenti sulla A21 Torino - Brescia: due morti e un ferito grave

Due morti e un ferito grave: è il tragico bilancio di un doppio incidente stradale che si è verificato poco dopo le 15 di lunedì 23 gennaio sulla A21 Torino-Piacenza tra Stradella e Castelsangiovanni (chilometro 132-134), dove si sono verificati tamponamenti multipli in entrambi i sensi di marcia. In direzione Piacenza - spiega una nota del 118 - si sono ribaltati dei mezzi pesanti.

Circa un mese fa, il 20 dicembre scorso, sempre sull'A21 (autostrada di 238 chilometri che collega Torino con Brescia), in prossimità dell'autogrill di Piacenza Ovest c'era stato un altro gravissimo incidente che aveva visto coinvolti quattro i mezzi (compresa una bisarca dalla quale sono cadute alcune auto) e una persona deceduta. La persona gravemente ferita, sulla carreggiata in direzione Nord, riguarda invece il tamponamento di un'auto contro un camion. In questo secondo incidente, infatti, un camion ha rallentato di colpo con la conseguenza che un'auto si è schiantata sulla parte posteriore del mezzo pesante.