Di Francesco prima di Sassuolo-Juventus

Di Francesco prima di Sassuolo-Juventus

Eusebio Di Francesco, tecnico del Sassuolo, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport in vista della partita di domani contro la Juventus.

Berardi spesso ha saltato la sfida con i bianconeri: "E' pronto, ci sono troppe chiacchiere su di lui, e sul Sassuolo troppo morbido con la Juve. Tante voci di mercato non lo aiutano, ma se scenderà in campo darà il massimo". Ho visto una squadra aggressiva con qualsiasi modulo, allo Juventus Stadium hanno sempre un impatto devastante sulla partita e non è successo solo con noi all'andata.

"Quella di Allegri è un'armata, prima in classifica e in quasi tutte le statistiche". Dobbiamo fare più punti possibili e una grande gara con la Juve; non accetto di partire già battuti perché domani abbiamo una grande occasione. Con gli azzurri abbiamo giocato bene contro una grande squadra ed acciuffato il pareggio; ci siamo riusciti credendoci fino in fondo, questo ci ha permesso di recuperare lo svantaggio. Sul modulo e su Berardi - "I nostri principi di gioco non cambiano, la scelta di schierarci in un modo piuttosto che in un altro dipende dai giocatori che ho". Per quanto riguarda il resto della squadra, Cannavaro ha recuperato dall'influenza mentre Lirola è out, Gazzola è rientrato e sarà convocato. Politano non è detto che debba giocare a piede invertito, anche se preferisco vederlo a sinistra. In giro si dice che Domenico è 'buono' con la Juve? Ora giochiamo con due schemi diversi e li interpretiamo entrambi al meglio: è un segnale di crescita per la squadra ma anche per me come allenatore.