Cadavere in un pozzo a Vittoria, sabato l'autopsia

Cadavere in un pozzo a Vittoria, sabato l'autopsia

Tragedia nella giornata di oggi a Vittoria: il cadavere di un uomo è stato ritrovato in un pozzo di contrada Mazzarra. Sul posto si trova la polizia e i vigili del fuoco, che stanno lavorando al recupero del corpo. Le indagini immediatamente avviate dalla Squadra Mobile e dagli uomini del Commissariato di P.S. di Vittoria sono state coordinate dal Sostituto Procuratore presso la Procura della Repubblica di Ragusa intervenuto sul posto.

Sarà il medico legale Giuseppe Iuvara a eseguire l'esame autoptico nell'obitorio dell'ospedale di Ibla, dove la salma è stata portata nella tarda serata di ieri. In ogni caso, la polizia sta indagando in queste ore e al momento non si esclude nessuna ipotesi: una lite, un'aggressione, un malore, un suicidio. Sarebbe stato accertato che quando Giannì è uscito dalla casa di campagna, distante dal pozzo una decina di metri, una sorta di labirinto tra alberi di agrumi e serre, era senza cellulare e privo di giubbotto.

A ritrovare il cadavere sono stati gli agenti di polizia ieri pomeriggio intorno alle 15, dopo avere perlustrato la zona vicino alla casa palmo a palmo.