Violenza sulle donne, in scena 'Bruciata viva'

Violenza sulle donne, in scena 'Bruciata viva'

"Uniti per dire basta!" al femminicidio e alla violenza sulle donne. Occorre sensibilizzare, informare e formare gli studenti.

Nasce l'Osservatorio dedicato alla violenza sulle donne che gestirà un sistema informativo provinciale con l'obiettivo di approfondire lo studio del fenomeno e valutare l'efficacia della risposta, da parte della rete dei servizi presenti a livello territoriale e distrettuale.

"Violenza di genere: lo stato dell'arte dal punto di vista giuridico e sociale", è il tema del convegno organizzata dal Soroptimist International Club di Ravenna, nell'ambito della rassegna "Una città per relazioni", organizzata con il patrocinio dell'assessorato alle Politiche e Cultura di Genere del Comune di Ravenna.

Per l'occasione, Diritto&Donna sarà rappresentata dalla dottoressa Maria Cattolico, psicologa e vicepresidente dell'associazione, che interverrà condividendo la propria esperienza e le difficoltà incontrate, focalizzando l'attenzione sulle lacune da colmare per perseguire un corretto contrasto alla violenza. L'evento è in programma martedì 22 novembre, organizzato dalla Delegazione Cesvot di Lucca, entra nelle iniziative previste per la settimana della "Giornata internazionale contro la violenza sulle donne" in programma il 25 novembre.

Poesia e musica contro la violenza sulle donne venerdì 25 novembre alle 20.45 a Casale Cremasco. Chiediamo di scattare una foto da condividere sui social network e da inviare a: staff@comune.cuorgne.to.it indicando il loro nome o quello della loro attività commerciale. "Sono tre nuovi momenti che ribadiscono l'impegno della nostra Amministrazione contro ogni forma di discriminazione e rafforzano il percorso di sensibilizzazione attuato insieme alle associazioni, alle istituzioni, al mondo accademico e a tanti professionisti che conoscono davvero molto bene le problematiche oggetto di studio e di confronto".