Super Mario Run batte Pokemon Go su iPhone

Super Mario Run batte Pokemon Go su iPhone

Seguendo l'uscita di Super Mario Run avvenuta ieri sera e recensita sulle nostre pagine in un precedente articolo, le azioni di Nintendo hanno registrato un calo del 5%, facendo perdere in valore di mercato all'azienda ben un miliardo di dollari.

Chi al momento del debutto sul Google Play Store tra Pokemon Go e Super Mario Run ha ottenuto il maggior numero di download?

L'idraulico più famoso del mondo ha adottato un sistema di controlli semplificati che facilitano l'uso sugli schermi touch: Super Mario infatti corre automaticamente mentre il giocatore dovrà limitarsi a cliccare sopra lo schermo per effettuare i salti. Quali sono le vostre prime impressioni? Il primo dato ad essere stato comunicato riguarda le prime 14 ore dall'uscita: si parla di oltre 3,5 milioni di download soltanto nel territorio degli Stati Uniti d'America, che si vanno a scontrare con i quasi cinque milioni di Pokémon Go raggiunti però nel doppio del tempo. Secondo l'analista Daniel Ahman, gli azionisti non sono convinti dell'alto prezzo di sblocco dell'applicazione completa, così come non sono ancora sicuri che il gioco finirà per attirare pubblico anche nel lungo termine.

Ad influenzare questi nuovi numeri troviamo l'always-online annunciato nei giorni scorsi da Nintendo, che richiede una connessione internet sempre attiva per poter giocare. La società giapponese ha poi fatto sapere che il gioco sarà lanciato anche su Android, ma non ha fornito informazioni ulteriori.