Smartphone, il marchio BlackBerry torna sul mercato

L'azienda canadese ha affidato alla cinese TCL "il design, la produzione, la vendita e il supporto per i dispositivi mobile a marchio BlackBerry".

In base all'accordo, BlackBerry concederà in licenza il suo software di sicurezza e servizi di TCL che saranno integrati ai nuovi cellulari. Su questi mercati, in particolare in India e Indonesia, l'azienda canadese si sarebbe già mossa per negoziare ulteriori partnership.

BlackBerry ha riferito che questo accordo accelera la sua transizione verso un fornitore di software e servizi.

TLC è il quarto più grande produttore di cellulari in Nord America e si classifica nella top 10 a livello globale.

BlackBerry si riserva il diritto di continuare a controllare e sviluppare le sue soluzioni software, offrire un'assistenza alla sua clientela e aggiornare i propri software di sicurezza.

A riferirlo, la stessa società che ha citato i dati ottenuti da IDC.

Gli smartphone BlackBerry torneranno sul mercato ma non parleranno più canadese.