La principessa Leila è tornata tra le stelle

La principessa Leila è tornata tra le stelle

Che l'attrice Carrie Fisher fosse amata da moltissimi fan in tutto il mondo era immaginabile, ma in pochi avrebbero scommesso sull'ondata di commozione che ha colpito l'intero pianeta in questi giorni. I fans di Guerre Stellari piangono la sua scomparsa prematura. Divertente e senza paura. "Noi tutti sentiremo la sua mancanza".

Figlia della leggenda del cinema Debbie Reynolds e del cantante Eddie Fisher, l'attrice ha fatto il suo debutto a Broadway da teenager in Irene, dove recitava anche la madre. Era estremamente intelligente, un'attrice di talento, una scrittrice e una comica con una personalità allegra che tutti amavano.

La sua vita è stata poi segnata dall'uso di sostanze stupefacenti e alcol, legato anche a un disturbo bipolare diagnosticatole quando aveva 24 anni. Quel ruolo che l'ha visto schizzare nelle classifiche di gradimento di pubblico e critica rappresentava una parte di se stessa, da cui l'attrice spesso faceva fatica a staccarsi.

L'attore Mark Hamill con Carrie Fisher (alias i fratelli Luke Skywalker e la principessa Leia) nella trilogia di George Lucas Star Wars trilogy, 1977. Divisa su consiglio di Yoda dal gemello alla nascita, Leila fu cresciuta dal principe Bail Organa e sua moglie, la regina Breha Organa, in mezzo a politici, ottenendo così un posto nel Senato Galattico, giocando un ruolo, rimasto segreto, nell'Alleanza Ribelle, e partecipò, come unica donna, alla battaglia di Endor. Era una carissima amica, che ho sempre rispettato e ammirato.

Mia Farrow ha twittato che "Carrie era brillante, divertente e piena di talento".

La vita di Carrie Fisher. "P.s. grazie per i biscotti ed il latte".

Dopo l'uscita del libro, Carrie Fisher, volto noto di Star Wars, ha voluto sottolineare sul proprio profilo Twitter come: "Non avrei mai potuto parlare di questa storia in un salotto o davanti a un giornalista..." Addio Carrie, che la Forza sia con te. Era brillante, bellissima, forte e straordinaria, acuta e divertente.