Istanbul, due bombe vicino allo stadio del Besiktas: almeno venti feriti

Istanbul, due bombe vicino allo stadio del Besiktas: almeno venti feriti

Due forti esplosioni si sono verificate nel centro di Istanbul, a Taksim e vicino allo stadio del Besiktas. Lo stadio era ancora illuminato. Secondo la stampa locale potrebbe trattarsi di un'autobomba e ci sarebbe stata una sola esplosione, e non due come si pensava all'inizio. Secondo la tv turca Ntv si sarebbe trattato di un attacco con una auto-bomba contro un bus della polizia. Il ministero dell'interno turco, Suleyman Soylu, citato da SkyNews, ha dichiarato che il bilancio provvisorio è di almeno 20 feriti: soprattutto poliziotti antisommossa.

Testimoni nel quartiere dicono che l'intera zona è tremata al momento delle esplosioni. Sul posto sono accorso diverse ambulanze.