Il Napoli tra Pioli e il Benfica, traguardi e tabù

Il Napoli tra Pioli e il Benfica, traguardi e tabù

Domande sul modulo, sul valore dell'organico dell'Inter e un commento sulle difficoltà della squadra: Bruno Satin, agente di Stefano Pioli, a Sky Sport racconta alcune curiosità sul colloquio tra l'allenatore e la società durante i casting del club per sostituire De Boer. Siamo pronti e non abbiamo paura. "Sognare è bello ma può anche essere pericoloso".

Tarcisio Burgnich è intervenuto nel TMW News per parlare della sfida di domani tra Napoli e Inter e si è soffermato sui nerazzurri: "Per i giocatori che ha, l'Inter può arrivare tra le prime tre, però alterna grandi risultati a confusione, e non credo dunque che arriverà nelle prime tre: serve continuità tutte le domeniche". Questo è l'obiettivo di Suning e di Thohir. Ha tanta voglia di allenarsi ed ogni giorno è un esempio per i compagni dal punto di vista dell'impegno. "C'è ancora tempo per pensare al mercato". Abbiamo fatto cose positive. "Tutti devono guadagnarsi il posto, attraverso la competizione in allenamento". "E' un giovane di qualita', sta lavorando bene e dovra' farsi trovare pronto quando sara' il momento giusto", taglia corto Pioli. Sarà di certo una partita importante, ma non decisiva per entrambe. "Mi hanno trasmesso la convinzione di costruire qualcosa a lungo termine, sono molto motivati con idee innovative e l'ambizione di far diventare grande l'Inter". Due squadre protagoniste di un'annata al di sotto delle aspettative, per diverse ragioni: da una parte i padroni di casa che puntano agli ottavi di Champions (per raggiungerli, basterà non perdere martedì prossimo contro il Benfica) ma ha perso posizioni in campionato, dall'altra una squadra che è.