Colantuono: "Se De Luca si accontenta, va fuori"

Colantuono:

De Luca prova a rendersi pericoloso.

Stefano Colantuono, tecnico del Bari, ha così commentato, ai microfoni di Sky Sport, la vittoria di questo pomeriggio contro la Salernitana: "Abbiamo vinto una partita difficilissima contro una delle migliori squadre del campionato".

LE FORMAZIONI Mister Colantuono deve fare a meno degli ormai lungodegenti Ivan, Monachello e Martinho, ma recupera Castrovilli ultimamente fermo ai box.

Rammaricato il capitano granata Alessandro Rosina in sala stampa dopo la beffarda sconfitta di Bari sua ex squadra l'anno scorso: "Usciamo con rabbia". Le palle inattive sono un fondamentale importante - prosegue Colantuono analizzando la gara contro la Salernitana - e noi abbiamo la fortuna di avere Brienza che le sa calciare bene e tanti giocatori che sanno inserirsi e sfruttarle. Tipica la sua giocata, con rientro sul sinistro e tiro a giro che sfiora il palo. Si fa male Sabelli al suo posto entra Daprelà. A quattro minuti dal termine della prima frazione, il Bari passa in vantaggio. Al 41 si sblocca la partita: il calcio di punizione di Brienza è corretto in rete da giuseppe De Luca. Nell'occasione, decisivo è Micai con un colpo di reni a deviare in corner. Negato un rigore alla Salernitana per un netto fallo di mano di Basha sulla linea di porta. La seconda di Daprelà, tiro al volo da pochi metri nella ripresa.